20 Agosto 2020
Competenze digitali, c’è la strategia dell’Italia: perché è un passo importante
Competenze digitali, c’è la strategia dell’Itali

L’adozione della Strategia Nazionale per le competenze digitali, realizzata a seguito di un processo collaborativo con soggetti pubblici e privati, è un risultato fondamentale per l’Italia e la base, necessaria, per un Piano Operativo efficace e con risultati significativi e misurabili. Ecco alcuni dettagli

Con la firma del decreto di adozione da parte del Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione Paola Pisano, l’Italia ha una strategia globale per le competenze digitali.
E avere una strategia globale, multisettoriale, integrata per le competenze digitali significa poter programmare interventi organici, rafforzando la sinergia tra scuola e università, tra queste e i nuovi lavori, le politiche per i giovani, le imprese e la pubblica amministrazione, le politiche per la cittadinanza digitale. Ci siamo, finalmente.
Questa strategia nasce da un processo fortemente collaborativo tra soggetti pubblici e privati proprio per assicurare una visione realmente globale e linee di intervento efficaci e concrete. E si basa su una convinzione: le competenze digitali sono una priorità strategica, perché fondamentali per lo sviluppo economico e sociale del Paese, per consentire la partecipazione al dialogo democratico. Sono una competenza chiave per esercitare oggi, pienamente, i diritti di cittadinanza.

Fotografia di Duy Pham su Unsplash

Continua su agendadigitale.eu

Altre notizie

Nasce il Servizio civile digitale
Nasce il Servizio civile digitale

Saranno almeno 1000 i volontari del Servizio civile universale a essere formati per scendere in campo nel ruolo di ‘facilitatori digitali’ e favorire l’inclusione digitale di tutti i cittadini

Pubblicato il Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali.
Pubblicato il Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali.

Dopo aver realizzato un primo e importante traguardo, adottando la Strategia Nazionale per le Competenze Digitali, l’Italia ha ora il suo Piano Operativo.

Il divario digitale e il cambiamento necessario. Le azioni del Piano operativo per le competenze digitali
Il divario digitale e il cambiamento necessario. Le azioni del Piano operativo per le competenze digitali

Nella seconda giornata dell’evento organizzato in collaborazione con la Digital Skills and Jobs Coalition della Commissione Europea sono stati presentati i risultati del sondaggio sul Piano operativo e i prossimi passi della Coalizione Nazionale.

Vedi tutte le Notizie →