alfabetizzazione informatica dei cittadini e l' assistenza per accesso ai servizi on line della PA attraverso le piattaforme abilitanti SPID e PAGOPA

Logo Comune di Cagliari
Logo Comune di Cagliari

Il Comune di Cagliari, nella cornice del Programma Regionale LavoRAS finalizzato all’incremento e alla salvaguardia dei livelli occupazionali attraverso politiche attive sul lavoro, si propone di accompagnare la trasformazione digitale del proprio territorio mediante un’azione di empowerment delle competenze digitali: il progetto di “alfabetizzazione informatica dei cittadini e l’ assistenza per accesso ai servizi on line della PA attraverso le piattaforme abilitanti SPID e PAGOPA” , in linea con lo spirito e gli obiettivi del Manifesto di Repubblica Digitale, è rivolto ai cittadini di tutte le fasce sociali di ogni età e genere mira a ridurre la disparità di accesso alle tecnologie della comunicazione (Digital Divide) e assicurare un più efficace sfruttamento dei benefici delle nuove tecnologie. Modalità operative: L’apertura degli sportelli sarà garantita almeno per 4 giorni a settimana per 5 ore/gg/uomo (12 le risorse impiegate suddivise in 4 gruppi da 3) che avranno il compito di ricevere il pubblico e illustrare le modalità di interazione con l’Amministrazione per tutti i servizi erogati in modalità digitale attraverso il portale web istituzionale, oltre che fornire il necessario supporto per l’ottenimento delle credenziali di autenticazione SPID dagli Identity Provider. Gli utenti verranno quindi formati sulle modalità di utilizzo di SPID (anche nella fase di compilazione della richiesta all’Identity Provider) e di PagoPA mediante l’ausilio di una o più postazioni informatiche, consentendo anche le operazioni in autonomia. Verrà tenuta traccia delle attività svolte da ciascun gruppo, delle domande e delle risposte conseguenti per poter fornire un supporto omogeneo a tutti i richiedenti, sulla base di indicazioni del Servizio Innovazione Tecnologica. Saranno inoltre illustrati i principali servizi dell’amministrazione, la fruizione di alcuni di questi in modalità digital first e il progetto del nuovo modello di portale istituzionale sviluppato proprio insieme al Team Digitale. Il supporto agli sportelli sul territorio da parte del Servizio Innovazione avverrà attraverso piattaforme di Community appositamente create oltre che da tradizionali connessioni voce tramite VoIP e rete cellulare

Destinatari

I cittadini, attraverso una serie di sportelli ubicati nel territorio, riceveranno formazione e assistenza su come utilizzare i servizi on line, con SPID e PagoPA

Tempistiche

da gennaio 2020 a dicembre 2020 sono in corso le selezioni per il personale da dedicare alle attività, personale retribuito su fondi regionali destinati al comune con un programma integrato per sviluppare le opportunità di inserimento lavorativo dei giovani e dei disoccupati sardi (LavoRAS https://lavoras.regione.sardegna.it/). Presumibilmente le attività cominceranno a febbraio 2020

Metriche

Questionari di gradimento e accessi a servizi on line