Coding nelle scuole

Logo ISF - Informatici Senza Frontiere
Logo ISF - Informatici Senza Frontiere

Progetto “CODING nelle SCUOLE” per le scuole secondarie di 1°grado”. Il progetto si prefigge di far includere nell’offerta formativa delle scuole secondarie di 1°grado la programmazione quale pratica per 1) lo sviluppo del pensiero computazionale degli alunni e 2) l’abbattimento di stereotipi di genere che tradizionalmente tengono le ragazze/alunne lontane dalle discipline STEM. Come ? Docenti volontari ISF formano circa 120 insegnanti di Scuola Secondaria di 1°grado sul coding ( Scratch 3.0) e sul pensiero computazionale, nella prima parte dell’anno scolastico 2019/2020, per poi assisterli, nella seconda parte dell’anno scolastico, quando saranno loro a ripetere il corso sui loro alunni, puntando a formare tra gli 800 ed i 1000 ragazzi. Perche’ lo facciamo ? Perche’ ci siamo convinti che solo attraverso la collaborazione di settore pubblico, impresa, universita’, terzo settore si potra’ accelerare e colmare il ritardo che l’Italia ha sino a qui accumulato in termini di analfabetismo digitale. Il disegno e la metodologia applicata sono stati pensati per avere una assoluta parità di genere e per abbattere stereotipi culturali che tengono i ragazzi/e lontani dalle discipline STEM (“l’informatica non e’ per le ragazze”, “l’informatica e’ difficile “ ) ; si usa una metodica non tradizionale bensi’ “esperenziale”, sviluppata al MIT di Boston da S.Papert e M.Resnick, dove i ragazzi imparano facendo, con gli inevitabili tentativi, errori ed aggiustamenti. Il progetto prevede , da un punto di vista di comunicazione/disseminazione , sia l’organizzazione di eventi di fine corso in cui saranno gli alunni a presentare alle famiglie e ad altre scuole del territorio i loro lavori di programmazione , sia la redazione di un e-book con i contributi di docenti informatici, psicologi dell’apprendimento, testimonianze di dirigenti/docenti/alunni che hanno partecipato al progetto.

Destinatari

Alunni delle Scuole secondarie di 1°grado di 6 Istituti Comprensivi delle Province di Vicenza e Verona ; 120 insegnanti degli Istituti

Tempistiche

Ottobre 2019 - Settembre 2020

Metriche

L’efficacia del progetto per la diffusione del coding quale pratica di sviluppo del pensiero computazionale e, attraverso esso, l’avvicinamento dei ragazzi/e alle discipline STEM verranno misurati nel seguente modo : N.Insegnanti iscritti ai corsi ( la frequenza degli insegnanti ai corsi e’ su base volontaria ) N.di corsi per alunni che verranno tenuti dagli insegnanti N.di scuole che inseriranno in coding nella loro Offerta Formativa ( PTOF) nei prossimi due anni A lungo termine : incremento della % di alunni che si iscriveranno a facolta’ STEM

Partner

Il progetto vede la collaborazione di ISF, 6 Istituti Comprensivi delle Province di VI e VR, l’Universita’ di Padova che incoraggia gli studenti ad effettuare attivita’ di volontariato nel progetto in cambio del riconoscimento di Crediti Formativi.