CRHACK Lab Bari – Officine di Cultura Digitale

Logo Università di Bari
Logo Università di Bari
Logo iniziativa
Logo iniziativa

CRHACK LAB Bari – Officine di Cultura Digitale Il CRHACK LAB Bari – Officine di Cultura Digitale intende proporsi come infrastruttura in cui attivare processi educativi e formativi sulla digitalizzazione e la creazione digitale collaborative in una dimensione di long life learning, con l’obiettivo di sviluppare una cultura digitale che sia prerogativa di tutti i cittadini, nell’ottica di provvedere alla formazione delle professionalità che nel prossimo futuro dovranno affrontare le sfide proposte dalla co-creazione, gestione e preservazione del nuovo digital cultural heritage. Il progetto coinvolge il Dipartimento di Studi Umanistici DISUM dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, in collaborazione con la sua spin off DABIMUS S.r.l., con EGINA S.r.l., con il sistema scolastico pugliese e altri soggetti pubblici e privati, interessati allo sviluppo sociale, economico e occupazionale del territorio. Le attività educative e formative del CHRACK Lab si articoleranno nei seguenti progetti:

  • DocInCube
  • DEduLab
  • MABLab

Destinatari

CRHACK Lab Bari – Officine di Cultura Digitale: soggetti rinvenienti dal sistema dell’educazione e formazione (scuole, ITS), da enti pubblici e privati, dal sistema imprenditoriale. DocInCube: docenti del sistema scolastico. Basato su Digital Work Labs (DiWLabs), hub formativi laboratoriali finalizzati ad approfondire i diversi aspetti del digitale. DEduLab: studenti delle scuole di diverso ordine e grado. Basato su Educational Work Labs (EWLabs), hub educativi laboratoriali basati su una metodologia living lab innovativa, che prevede il coinvolgimento partecipativo dei giovani in percorsi di apprendimento su digitalizzazione e creatività digitale collaborativa. DiMABLab: operatori pubblici e privati del patrimonio culturale e della cultura. Basato su Training Work Labs (TWLabs), hub formativi laboratoriali di approfondimento della digitalizzazione e della creazione, gestione e preservazione digitale.

Tempistiche

Entro il 31/12/2020: costituzione del CRHACK Lab Bari – Officine di Cultura Digitale. Da ettembre 2020 attività di sensibilizzazione/disseminazione sull’iniziativa e sui progetti correlati, coinvolgendo sia il sistema scolastico che gli enti culturali territoriali e non. Entro il 31/12/2021: progettazione e realizzazione delle rispettive attività formative ed educative dei progetti DocInCube, DEduLab, DiMABLab, secondo piano temporale che sarà definito in seguito alla formalizzazione del CRHACK Lab Bari e sviluppando i progetti già in corso.

Metriche

CRHACK Lab Bari – Officine di Cultura Digitale: numero di risorse umane coinvolte nella costituzione (per il 2020: min. 5) DocInCube: numero di docenti coinvolti nelle attività formative (per il 2021: min. 300). DEduLab: numero di studenti coinvolti nelle attività educative (per il 2021: min. 500). MABLab: numero di operatori coinvolti nelle attività formative (per il 2021: min. 300).

Partner

Altre università ed enti ricerca, Istituzioni culturali pubbliche e private, sistema scolastico, sistema delle industrie culturali e creative