Divulgare Social Media policy tra i lavoratori

Logo Studio consulenza del lavoro Casiglia e Ronzoni
Logo Studio consulenza del lavoro Casiglia e Ronzoni

L’iniziativa ha l’obiettivo di divulgare la Social Media policy tra i lavoratori attraverso incontri dedicati ed offre la possibilità di illustrare come bilanciare gli interessi in gioco con le Social Media Policy interne, direttamente presso le aziende. La Social Media Policy è l’insieme delle norme di comportamento, riguardante un’azienda o un’organizzazione, utili a regolare una serie di aspetti legati ai Social Network Site. Gli incontri, mirati alla conoscenza delle norme che regolano i rapporti di lavoro, si prefiggono l’intento di fare educazione nei luoghi di lavoro in questa nuova era digitale. La reputazione on line dei dipendenti, dei cittadini che diverranno futuri dipendenti, delle aziende e dei marchi e più in generale del patrimonio aziendale è spesso seriamente messa al bando, per ignoranza disattenzione e mancanza di educazione e formazione digitale e comportamento sui social. La finalità di adeguare le competenze tecniche e trasversali, contribuisce alla salvaguardia occupazionale, se non si provvede a fare formazione continua, dei lavoratori nati nel secolo scorso. Il rischio di essere estromessi dal mondo del lavoro , a causa dell’inadeguatezza delle loro conoscenze ancorate alla routine lavorativa del mondo analogico, è molto alto.

Destinatari

Dipendenti di organizzazioni private

Tempistiche

L’iniziativa si svolge lungo tutto l’anno con periodici incontri in azienda

Metriche

La valutazione è effettuata tramite la raccolta di feedback e sondaggi online prima e dopo gli incontri , oltre che in base al numero di lavoratori coinvolti

Partner

Formatori in materia digital e soft skilks