Firenze Digitale

Logo Comune di Firenze
Comune di Firenze
Logo iniziativa
 

L’iniziativa Firenze Digitale nasce da un percorso di governance dell’innovazione nella città, in cui Comune, Regione Toscana, Camera di Commercio, e tutte le aziende partecipate , raccolte dalla associazione toscana Confservizi Cispel Toscana, mettono in condivisione le proprie iniziative di razionalizzazione di banche dati, infrastrutturazione digitale della città, e di comunicazione alla cittadinanza al fine di massimizzare la promozione e diffusione dei servizi pubblici digitali in città. Durante questi anni, sono state svolte decine di iniziative che hanno coinvolto centinaia di diversi destinatari (imprese, anziani, bambini, studenti universitari), coinvolti grazie a molteplici format (punti informativi, workshop, smart city tour per la città,). Dal 2020, anche in relazione ai risultati del DESI 2020, al Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione, e alla Strategia Italia 2025, sono stati incrementati gli sforzi sul fronte della promozione delle competenze digitali e dei servizi pubblici digitali in città. La contingente situazione legata al Covid 19, ha determinato l’implementazione delle piattaforme digitali, e la decisione di sospendere le iniziative in presenza. È nata così la nuova piattaforma Firenze Digitale, lanciata nel Novembre 2020, che contiene sostanzialmente quattro elementi di novità rispetto al panorama attuale di iniziative simili: 1) un punto di misurazione delle competenze digitali dell’utente, implementato inizialmente con un mini-questionario per sapere “Quanto sei digitale”, e tre aree di contenuti video di formazione/informazione sui servizi digitali e le soluzioni digitali per vivere Firenze in modo smart: per cittadini, per imprese, per PA. Ì allo studio lo sviluppo di una o più indagine che, partendo dall’esperienza del Syllabus, Competenze digitali per la PA, e di analoghe iniziative a livello nazionale dei Dipartimenti Funzione Pubblica e Trasformazione Digitale, permetterà di misurare lo sviluppo delle competenze digitali a seguito dell’utilizzo della piattaforma e delle iniziative correlate; 2) la promozione delle iniziative relative ai servizi digitali disponibili a Firenze erogati da parte di Comune, Regione, Camera di Commercio, e di tutte le partecipate fiorentine del Confservizi Cispel Toscana (associazione che comprende tutte le utilities toscane). Ad esempio: come si usa la app per il tempo libero, come quella per la mobilità, come si fa SPID, come si usa PagoPA, o la app di gioco per bambini per educarli a una sana alimentazione, come differenziare correttamente i rifiuti, come si usa Immuni 3) Un’apertura verso privati e associazioni per poter contribuire a questa iniziativa fornendo contenuti digitali utili alla cittadinanza o percorsi di formazione/informazione sulle competenze digitali; 4) una sezione che permette ai cittadini di inviare feedback e idee e che, in futuro, conterrà una chatbot per aiutare l’utente. La piattaforma digitale è alimentata da un modello redazionale strutturato e multi-ente, grazie al quale vengono condivisi eventi live sui social, informazioni, video e - quando il Covid lo permetterà - si farà promotore di eventi fisici diffusi in città.

Per approfondire vai al sito del progetto

Destinatari

Cittadini, city user (turisti, pendolari, etc), Imprese, amministrazioni pubbliche

Tempistiche

Lancio a Novembre 2020

Metriche

  • Numero persone coinvolte
  • Numero accessi al sito e ai contenuti
  • Incremento delle competenze digitali misurate nei fruitori della piattaforma

Partner

Confservizi Cispel Toscana, Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze, Publiacqua SpA, Alia SpA, Toscana Energia SpA, Silfi SpA, Casa SpA, Farmacie Comunali AFAM SpA, ATAF, Servizi Alla Strada SpA, Firenze Parcheggi SpA