Premio Rete dei Comuni BES-Agende locali 2030

Logo ALI-Legautonomie
Logo ALI-Legautonomie

I comuni che aderiscono al progetto si fregiano di un brand (logo) esclusivo perché accettano di farsi misurare alla fine di ogni anno secondo il set d’indicatori di benessere e sostenibilità proposto e, entro l’anno sperimentale 2020, predispongono e approvano con deliberazione della Giunta un’«Agenda urbana locale 2030». Sulla piattaforma digitale che si crea i si condividono i progetti che sono finalizzati a migliorare gli indicatori e ogni azione significativa utile ad accelerare l’innovazione dal basso. L’associazione fornisce un supporto, diffondendo informazioni, progetti compiuti e buone pratiche, proponendo, in collaborazione con l’ASviS, formazione per gli amministratori e gli operatori degli enti e offrendo servizi. I primi risultati del Progetto verranno presentati nel Festival delle Città (Roma 29 settembre-2 ottobre). ALI predispone un riconoscimento annuale a comuni/progetti particolarmente significativi per il perseguimento degli obiettivi di sostenibilità.

Destinatari

I comuni, le unioni di comuni, le città metropolitane, le province

Tempistiche

Avvio sperimentale per i comuni-test previsto nel primo semestre 2020. I tempi dipenderanno dai tempi dell’emergenza-coronavirus

Metriche

  • Numero di comuni coinvolti

Partner

ASviS (per la selezione degli indicatori, per le iniziative di formazione e per altre azioni necessarie all’avvio e all’implementazione del progetto “Rete dei Comuni BES-Agende locali 2030”, secondo il Protocollo d’intesa sottoscritto)