progetto “NERD” (Non E' Roba per Donne?)

Logo Fondazione IBM Italia
Logo Fondazione IBM Italia

NERD non è roba per donne

Il progetto N.E.R.D., nato dall’idea di Floriana Filomena Ferrara di IBM Italia, nel 2013 in collaborazione con la professoressa Velardi dell’Università “La Sapienza” di Roma, e ad oggi presente in altre 15 università e politecnici italiani presenti su tutto il territorio. Questo progetto, grazie soprattutto all’energia di 100 delle IBMVolunteers, offre alle studentesse due mesi di tempo per misurarsi con la tecnologia. Le facoltà d’Informatica approno i loro laboratori il venerdi’ pomeriggio lasicando entrare centinaia di ragazze delle scuole superiori. Future donne provenienti da diversi percorsi di studi, che assaggiano, spesso per la prima volta il mondo del digitale. Durnate il percorso viene insegnato loro come istruire un’intelligenza artificiale, creando una chatbot. L’importanza di questo progetto è che vengono spiegati l’uso delle metodologie e strumenti, ma viene affidato alle giovani studentesse la creazione di un progetto. Gruppi di studentesse esprimono la loro creatività, energia e passione facendo il loro primi passi nel mondo della tecnologia, scoprendo che possono immaginare, sognare e costruire il loro futuro nel campo del digitale.

Destinatari

Studentesse scuole superiori 16-18 anni

Tempistiche

ogni anno da Gennaio a Maggio

Metriche

Numero di studentesse che si iscrivono ad informatica che hanno seguito NERD

Partner

tutte le università italiane del settore digitale (al momento sono 13) + Elis per Roma