Social Hackathon Umbria

Logo European Grants International Academy
Logo European Grants International Academy

Nata come evento finale italiano del progetto Generation010101, la prima edizione del Social Hackathon Umbria (http://www.socialhackathonumbria.info/), #SHU2016, ha subito dimostrato di avere un impatto positivo e sostenibile su tutti gli attori coinvolti nel processo di co-creazione di soluzioni digitali alle sfide della società. L’iniziativa è stata realizzata negli ultimi quattro anni coinvolgendo un numero crescente di partecipanti (da 80 nel 2016 a più di 160 nel 2019) che hanno beneficiato di diverse attività di apprendimento realizzate in un arco temporale di 3-4 mesi. La metodologia di formazione SHU prevede infatti il coinvolgimento di due gruppi target principali: • giovani studenti che seguono un programma di formazione strutturato su una o più competenze digitali per migliorare il loro profilo professionale e mettere in pratica ciò che hanno imparato contribuendo allo sviluppo di soluzioni digitali che rispondono a specifiche sfide sociali (agendo come junior hacker durante l’hackathon finale); • rappresentanti di enti pubblici o privati che sono attivi a livello sociale e che hanno un interesse personale o istituzionale nell’identificazione e nello sviluppo di una soluzione digitale a un problema sociale (agendo come “challenge givers” e partecipando attivamente all’evento).
Il punto di forza principale di SHU è quello di basare l’intero processo sul potenziale educativo che un’esperienza di co-creazione potrebbe offrire a tutti i partecipanti, indipendentemente dal loro livello di competenza digitale e dal loro profilo professionale o personale. Pertanto, sulla base del focus annuale di ogni singola edizione di SHU, diversi gruppi specifici sono stati invitati a partecipare all’evento finale, che dura 48 ore e rappresenta la fase finale di un processo a lungo termine in cui tutti i partecipanti hanno finalmente la sensazione di aver vinto qualcosa, indipendentemente dal fatto che siano stati effettivamente premiati con una targa o un premio. Le scorse quattro edizioni del Social Hackathon Umbria sono state incentrate su (2016) digitale per il non profit – (2017) digitale per il patrimonio culturale – (2018) digitale per l’imprenditorialità e l’occupazione – (2019) digitale per l’ambiente, coinvolgendo: • 180 tra NEET, giovani disoccupati e rifugiati che hanno frequentato uno o più corsi di formazione, con una durata media di 30 ore ciascuno, in web design, strumenti di collaborazione online, e-journalism, coding, sviluppo di applicazioni mobili, video digitali, sviluppo di videogiochi, narrazione digitale, produzione di contenuti in realtà aumentata e graphic design • 80 tra organizzazioni no profit, imprese sociali, associazioni, enti pubblici e singoli innovatori sociali di tutta Europa hanno applicato con una proposta per lo sviluppo di una soluzione digitale ad un problema sociale • 250 studenti delle scuole superiori hanno partecipato all’evento a diversi livelli: come membri dei team di co-sviluppo, sostenendo il team di copertura mediatica, partecipando ad eventi paralleli e workshop • 24 soluzioni digitali concrete (6 ogni anno) sono state sviluppate e condivise con licenza Creative Commons CC BY-NC 3.0 IT Inoltre, ogni anno, 100-150 tra esperti, appassionati del digitale, bambini con genitori e nonni, e molti altri curiosi partecipano ai vari eventi collaterali promossi durante l’evento principale (aperti solo ai partecipanti accreditati): sessioni di giuria sociale, playzone, mostre digitali e tour della città, workshop e seminari. La prossima edizione del Social Hackathon Umbria è prevista per la prima settimana di luglio 2020. Date e location saranno confermate nelle prossime settimane. Per rimanere aggiornati è sufficiente visitare il nostro sito Internet http://www.socialhackathonumbria.info/ o seguire la nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/SHUMBRIA/. .

Destinatari

SHU2020 prevede la partecipazione e collaborazione di giovani ed adulti coinvolti in percorsi formativi incentrati sullo sviluppo delle competenze digitali e/o di imprenditorialità per lo sviluppo sostenibile. All’evento saranno inoltre presenti alcune figure di supporto:

  • I team manager con funzione di intermediazione tra i rappresentati delle organizzazioni selezionate e i partecipanti, nonché di coordinamento del team di sviluppo per tutta la durata dell’evento.
  • Almeno un rappresentante per ogni organizzazione selezionata, al fine di assicurare coerenza e rilevanza nella realizzazione dei progetti presentati in fase di candidatura.
  • Una squadra dedicata alla documentazione e diffusione mediatica dell’evento.
  • Staff di supporto e responsabili alla sicurezza.

Tempistiche

Le attività di formazione e sensibilizzazione inizieranno ad aprile 2020 per concludersi con l’evento principale del 25-28 giugno.

Metriche

Il modello di valutazione del Social Hackathon Umbria prevede da sempre tre tipologie di valutazione dell’impatto:

  • una di carattere pedagogico, volto a verificare quanto la partecipazione all’iniziativa ha contributo a sviluppare le competenze digitali e trasversali di tutti coloro che contribuiscono alla co-creazione delle soluzioni digitali;
  • una di carattere sociale, attraverso la partecipazione di una Social Jury nella valutazione e selezione dei progetti a cui verranno assegnati i premi e i riconoscimenti definiti di anno in anno;
  • una di carattere tecnico-scientifico, con la costituzione di una Expert Jury composta da rappresentanti del mondo dell’innovazione sociale e digitale che contribuiscono in prima istanza alla capacity building dei partecipanti a SHU e in secondo luogo alla selezione finale dei vincitori. .

Sarà valutato anche il numero di partecipanti alle diverse attività previste

Partner

Stati Generali dell’Innovazione, NeXT - Nuova Economia per Tutti, ALL DIGITAL