4 Agosto 2020
L’Italia ha la sua Strategia Nazionale per le Competenze Digitali
L’Italia ha la sua Strategia Nazionale per le Competenze Digitali

Il Ministro per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione ha firmato il decreto di adozione della Strategia Nazionale per le Competenze Digitali.

È la prima volta che l’Italia si dota di una strategia globale per le competenze digitali, base essenziale per l’attuazione di interventi organici, multisettoriali ed efficaci su quest’area, fondamentale per lo sviluppo economico e sociale del Paese. Fino ad ora la mancanza di una strategia ha limitato la messa in atto dei processi di trasformazione digitale.

Fotografia di You X Ventures su Unsplash

Continua su innovazione.gov.it

Altre notizie

La Coalizione per le competenze digitali raggiunge quota 200
La Coalizione per le competenze digitali raggiunge quota 200

Sono 200 i progetti promossi dalla Coalizione Nazionale per le Competenze Digitali. Un primo bilancio sulle iniziative aderenti al Manifesto di Repubblica Digitale

Nasce il Servizio civile digitale
Nasce il Servizio civile digitale

Saranno almeno 1000 i volontari del Servizio civile universale a essere formati per scendere in campo nel ruolo di ‘facilitatori digitali’ e favorire l’inclusione digitale di tutti i cittadini

Pubblicato il Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali.
Pubblicato il Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali.

Dopo aver realizzato un primo e importante traguardo, adottando la Strategia Nazionale per le Competenze Digitali, l’Italia ha ora il suo Piano Operativo.

Vedi tutte le Notizie →