7 Aprile 2020
L’Italia entra nella coalizione europea per le competenze digitali
Coalizione per l'inclusione digitale

Nasce la coalizione italiana che aderisce al programma della Commissione UE per le competenze e le professioni digitali.

Colmare le diverse forme, sociali e culturali, di divario digitale tra la popolazione italiana, favorire l’inclusione digitale e promuovere lo sviluppo di nuove competenze professionali. Con questi obiettivi il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano ha lanciato oggi, nell’ambito dell’iniziativa Repubblica digitale, la Coalizione nazionale italiana che aderisce alla “Coalizione per le competenze e le professioni digitali” della Commissione europea.

Fotografia di Marek Levák su Unsplash

Continua su innovazione.gov.it

Altre notizie

Dai il tuo contributo all’attuazione della Strategia nazionale per le competenze digitali
Dai il tuo contributo all’attuazione della Strategia nazionale per le competenze digitali

È attiva la consultazione pubblica per l’attuazione della Strategia nazionale per le competenze digitali all’interno del progetto di sviluppo del sistema operativo del Paese. Dai il tuo contributo!

Europe Code Week, il coding semplice e divertente
Europe Code Week, il coding semplice e divertente

Al via la Europe Code Week che, dal 10 al 25 ottobre, offrirà a tutti l’opportunità di sperimentare in modo intuitivo e divertente la programmazione e il pensiero computazionale.

Competenze digitali, c’è la strategia dell’Itali
Competenze digitali, c’è la strategia dell’Italia: perché è un passo importante

L’adozione della Strategia Nazionale per le competenze digitali, realizzata a seguito di un processo collaborativo con soggetti pubblici e privati, è un risultato fondamentale per l’Italia e la base, necessaria, per un Piano Operativo efficace e con risultati significativi e misurabili. Ecco alcuni dettagli

Vedi tutte le Notizie →